Il massaggio prostatico viene utilizzato nella medicina orientale come efficace mezzo per il miglioramento della salute generale e della prostata. Può tuttavia essere anche utilizzato per generare una inaspettata fonte di piacere nella persona che lo riceve. La tecnica si può eseguire in due modi: agendo dall'esterno oppure dall'interno. Il massaggio prostatico fatto dall'esterno, consiste nel stimolare la zona del perineo, ossia la zona che si trova fra l'organo riproduttivo e l'ano. Questa zona è ricca di terminazioni nervose e comunica indirettamente con la prostata. Il massaggio può anche essere fatto sull'ano (ben pulito s'intende!). Come già detto prima, se lo si fa per donare piacere al proprio partner, andrebbe fatto quando lui già sufficientemente "caldo" oppure accompagnandolo con altri massaggi stimolatori come ad esempio il Tantra Lingam.

 
Array ( [slug] => il-massaggio-prostatico [page] => page )